Listen free for 30 days

Listen with a free trial

One credit a month, good for any title to download and keep.
Unlimited listening to the Plus Catalogue - thousands of select Audible Originals, podcasts and audiobooks.
Exclusive member-only deals.
No commitment - cancel anytime.
Buy Now for £4.99

Buy Now for £4.99

Pay using card ending in
By completing your purchase, you agree to Audible's Conditions of Use and authorise Audible to charge your designated card or any other card on file. Please see our Privacy Notice, Cookies Notice and Interest-based Ads Notice.

Summary

Che fiabe leggevano i nostri nonni e bisnonni? Questo vecchio libro di fiabe racconta circa cinquanta fiabe provenienti da tutto il mondo. Certo ci sono fiabe storiche come "La Sirenetta", "Biancaneve", "Alì Babà", "La bella addormentata", "Hansel e Gretel", "Pollicino", "Cenerentola", ma per la maggior parte sono fiabe poco note, che hanno il sapore della terra di provenienza: Russia, Polonia, Svezia, Ungheria, Norvegia, Danimarca, Francia, Inghilterra, Germania, Italia, Romania, India, Giappone, Medio oriente...

Di fatto, oggi sappiamo che le fiabe, nate dalla tradizione popolare, rivestono un ruolo importante nella formazione dei bambini: L'identificazione con l'eroe o l'eroina, costretto da un evento scatenante ad iniziare un'avventura fatta di prove da superare, di aiutatori e di nemici, fino ad arrivare alla meta ambita e alla ricompensa della propria fatica e delle proprie virtù: questo schema, ripetuto continuamente, fino ad entrare sotto la pelle, costruirà una riserva di speranza anche nei momenti più difficili della vita.

Le fiabe popolari, spesso sgangherate e sconclusionate, perché ogni narratore amava aggiungere qualcosa di suo alla storia, conservano tutta la morale utile alla crescita dei piccoli ascoltatori. Il linguaggio un po' antiquato (il libro è stato edito nel 1930) aggiunge fascino, più che toglierlo, e, per questo motivo, non è stato corretto. Magari gli ascoltatori più giovani non capiranno certe parole un po' desuete, ma è una ragione di più per ascoltare la fiaba insieme a qualcuno che li possa aiutare, oppure, meglio, che la ascolti un adulto e poi gliela racconti con parole più moderne, anche perché una fiaba narrata dalla voce di chi ti ama è un tesoro inestimabile.
©Dominio pubblico (P)2016 Silvia Cecchini

What listeners say about Fiabe dal mondo

Average customer ratings
Overall
  • 5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0
Performance
  • 5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0
Story
  • 5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Reviews - Please select the tabs below to change the source of reviews.

Sort by:
Filter by:
  • Overall
    5 out of 5 stars
  • Performance
    5 out of 5 stars
  • Story
    5 out of 5 stars

Fiabe lucenti

La voce di Silvia Cecchini porta via lontano, si tratta di un bellissimo viaggio. Un sentito grazie va quindi a Silvia. Il linguaggio adoperato per raccontare le fiabe e' per l'appunto - favoloso.