Listen free for 30 days

£7.99/month after 30 days. Cancel anytime

Summary

"Carmilla" è un romanzo del 1872 di Sheridan Le Fanu. Questo autore è stato tra i primi a riportare il mito del vampiro nel suo luogo d'origine, quella vasta zona dell'Europa che dall'Austria giunge fino alla Russia estendendosi a tutta l'area balcanica.

Carmilla, racchiude in sè molte caratteristiche letterari che vanno da Coleridge, a Polidori, anticipando decisamente Bram Stoker e il suo "Dracula". Il fascino, la capacità di seduzione, l'apparente fragilità nascondono l'astuzia e la malvagità del vampiro. Chi apre la porta al vampiro, rischia di passare da vittima a vittima-complice, e, contagiato dal male, diventare a sua volta vampiro. Il racconto fatto in prima persona dalla vittima suscita spesso nel lettore la riflessione: ma come ha fatto a non pensarci? Se fosse capitato a me...

Dunque, se c'è una morale nel libro, è questa: state attenti. Non tutti i vampiri si nutrono di sangue solo sul piano materiale.

©2019 Silvia Cecchini (P)2019 Silvia Cecchini

What listeners say about Carmilla

Average customer ratings

Reviews - Please select the tabs below to change the source of reviews.