Listen free for 30 days

£7.99/month after 30 days. Cancel anytime

Summary

"Svegliarsi una mattina e non sapere più se ami ancora la donna che hai vicino, la donna con cui hai costruito una famiglia, una vita. Non sai come sia potuto accadere. Non è stato un evento, una situazione, un tradimento ad allontanarvi. È successo senza esplosione, in silenzio, lentamente, con piccoli, impercettibili passi. Un giorno, guardando l'uno verso l'altra, vi siete trovati ai lati opposti della stanza. Ed è stato difficile perfino crederci".

Quello di Marco e Anna sembrava un amore in grado di mantenere le promesse. Adesso Marco non riesce a ricordare qual è stata la prima sera in cui non hanno acceso la musica, in cui non hanno aperto il vino. La prima in cui per stanchezza non l'ha accarezzata. Quando la complicità si è trasformata in competizione. Forse l'amore, come le fiamme, ha bisogno di ossigeno e sotto una campana si spegne. Forse, semplicemente, è tutto molto complicato. 

L'audiolibro di Fabio Volo è il racconto di una crisi di coppia e del viaggio, fisico e interiore, per affrontarla. Un romanzo sincero, diretto, che sa fotografare le pieghe e le piccole contraddizioni dei nostri rapporti.

©2019 Mondadori (P)2019 Mondadori

What listeners say about Una gran voglia di vivere

Average customer ratings
Overall
  • 4 out of 5 stars
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    2
  • 3 Stars
    2
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0
Performance
  • 4 out of 5 stars
  • 5 Stars
    4
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    1
Story
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    1
  • 3 Stars
    2
  • 2 Stars
    1
  • 1 Stars
    0

Reviews - Please select the tabs below to change the source of reviews.

Sort by:
Filter by:
  • Overall
    4 out of 5 stars
  • Performance
    5 out of 5 stars
  • Story
    3 out of 5 stars

Un libro modesto interpretato benissimo

Fabio Volo continua a girare intorno ai suoi “pilastri” preferiti: il viaggio, la coppia e l’infelicità.
Qualche massima rubata a scrittori veri, un linguaggio molto scarno ed il best seller è servito.
Questa non è necessariamente una critica negativa, anzi, è solo che è un libro leggero che non ha pretese. Ha lo stesso peso di una storia raccontata da uno sconosciuto durante un viaggio in treno: bella, lì per lì, ma dopo un po’ va nel cassone delle cose dimenticate.
5 stelle per la performance di Andreozzi, davvero coinvolgente nonostante tutto.

Sort by:
Filter by:
  • Overall
    1 out of 5 stars
  • Performance
    5 out of 5 stars
  • Story
    1 out of 5 stars
Profile Image for SCOTTA ALBERTO
  • SCOTTA ALBERTO
  • 01-08-20

Male, molto male

Sembra quasi abbia cambiato ghostwriter.
I temi sono i classici di Fabio, che ho apprezzato in tanti suoi libri, ma narrati senza una storia avvincente, coerente e intrigante.
Sembra più il racconto di varie sedute da uno psicanalista che un libro... peccato.