Listen free for 30 days

Cuccioli

per i Bastardi di Pizzofalcone
Narrated by: Peppe Servillo
Series: I Bastardi di Pizzofalcone, Book 4
Length: 9 hrs and 39 mins
3 out of 5 stars (1 rating)

£7.99/month after 30 days. Cancel anytime

Summary

Una neonata viene ritrovata in un cassonetto della spazzatura. Una giovane domestica ucraina viene uccisa in casa. Dalle strade del quartiere spariscono cani e gatti randagi. Nell'aria frizzante di un giovane aprile, la città sembra volersi accanire contro i più deboli. A combattere l'indifferenza e il dilagare di crimini odiosi, una squadra di poliziotti in cui pochi credono. Li chiamano "i Bastardi di Pizzofalcone".
©2015 Giulio Einaudi Editore (P)2017 Emons Italia srl

What members say

Average customer ratings

Overall

  • 3 out of 5 stars
  • 5 Stars
    0
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    1
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Performance

  • 3 out of 5 stars
  • 5 Stars
    0
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    1
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Story

  • 0 out of 5 stars
  • 5 Stars
    0
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Reviews - Please select the tabs below to change the source of reviews.

No Reviews are Available
Sort by:
Filter by:
  • Overall
    5 out of 5 stars
  • Performance
    5 out of 5 stars
  • Story
    5 out of 5 stars
Profile Image for Laura G. Marcantoni
  • Laura G. Marcantoni
  • 01-01-20

È un libro divertente reso in modo brillante

Ai " bastardi" è facile assuefarsi ,ai "bastardi" narrati da Peppe Servillo è impossibile non assuefarsi.
Il libro è scritto bene e scorre bene, ma c'è qualche pagina un po' più lenta che leggendo verrebbe superata di corsa per rientrare nel vivo della storia, in questo caso però la narrazione rende quei passi quasi ipnotici e lì si ascolta presi.

  • Overall
    5 out of 5 stars
  • Performance
    5 out of 5 stars
  • Story
    5 out of 5 stars
Profile Image for satisfied customer
  • satisfied customer
  • 17-10-19

Un altro ‘Bastardi’ che si alscolta facilmente

Forse un po’ piu previdibile che gli precedenti episodi - pero rimasto gradevole- i personagi rimangono credibili e si sviluppono logicamente -
Buona storia - letto benissimo - non sono di lingua italiana e il ritmo, la bocce e le intonazioni rimangono sempre intelligibili e gradevoli