Listen free for 30 days

5 casi per l'Avvocato Guerrieri

Narrated by: Gianrico Carofiglio
Length: 34 hrs and 16 mins
5 out of 5 stars (3 ratings)

£7.99/month after 30 days. Cancel anytime

Summary

Grande sostenitore fin dall'inizio dell'avventura della casa editrice Emons, Gianrico Carofiglio è uno dei primi autori a entrare in sala di registrazione. Nel 2007 legge infatti "Testimone inconsapevole", che segna il debutto della Emons nel mondo degli audiolibri. Con la convinzione che l'audiolibro sia un vero completamento del lavoro dello scrittore, Carofiglio ha continuato a leggere ad alta voce i suoi libri, incidendo gli altri quattro volumi della serie dell'avvocato Guerrieri e la raccolta di racconti "Passeggeri notturni".

"Testimone inconsapevole":
Il primo caso della fortunatissima serie dell'avvocato Guerrieri. Dopo la fine ingloriosa del suo matrimonio e le delusioni in campo lavorativo, Guido attraversa un momento buio. La difesa di un venditore ambulante senegalese, una causa apparentemente persa, lo aiuterà a risalire la china...

"Ad occhi chiusi":
Una ragazza ha denunciato per maltrattamenti il suo ex, figlio di uno degli uomini più influenti di Bari. Una faccenda spinosa da cui tenersi alla larga, si mormora in città. A convincere l'avvocato Guerrieri a gettarsi in questa sfida pericolosa è una donna insolita, giubbotto di cuoio nero, jeans, un'aura di inquietudine: suor Claudia.

"Ragionevoli dubbi":
Da quando Margherita, la sua compagna, è partita improvvisamente per gli Stati Uniti, l'avvocato Guerrieri va in ufficio in bicicletta. Paolo Paolicelli, un ex picchiatore fascista detto Raybàn, in carcere da un anno e mezzo per quaranta chili di cocaina, lo nomina suo difensore e si proclama innocente. Guerrieri ha vecchi conti in sospeso con Paolicelli, che sostiene di essere stato incastrato dal precedente avvocato: il caso si prospetta come uno dei peggiori che possano capitare in tutta la carriera. Ma quando la signora Kawabata, dal leggero profumo d'ambra, entra nello studio con il faldone degli atti...

"Le perfezioni provvisorie":
Il simpatico avvocato barese, Guido Guerrieri, questa volta è sulle tracce di una ragazza scomparsa dopo un fine settimana con gli amici. Tra passeggiate notturne, sedute in Cassazione, ragazze sfrontatamente seduttive e vecchie clienti dal passato burrascoso, prende corpo l'indagine che porterà alla soluzione del caso grazie a un'intuizione finale. Come al solito, lo stile sobrio, l'ironia sottile e il ritmo avvincente della narrazione lasciano senza fiato fino all'epilogo.

"La regola dell’equilibrio":
Guerrieri, l'avvocato che ama complicarsi la vita, anche questa volta ha tra le mani un caso difficile: un giudice importante su cui grava l'accusa peggiore che possa capitare a un magistrato, quella di corruzione. A dare una mano a Guerrieri, un'investigatrice privata, una donna bella, sicura di sé e indecifrabile.

©Testimone inconsapevole: © 2002 Sellerio editore, Palermo; Ad occhi chiusi: © 2003 Sellerio editore, Palermo; Ragionevoli dubbi: © 2006 Sellerio editore, Palermo; La regola dell’equilibrio: © 2014 Gianrico Carofiglio Le perfezioni provvisorie: © 2010 Gianrico Carofiglio (P)2019 Emons Italia S.r.l.

What members say

Average customer ratings

Overall

  • 5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    3
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Performance

  • 5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    3
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Story

  • 5 out of 5 stars
  • 5 Stars
    3
  • 4 Stars
    0
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Reviews - Please select the tabs below to change the source of reviews.

Sort by:
  • Overall
    5 out of 5 stars
  • Performance
    5 out of 5 stars
  • Story
    5 out of 5 stars

Voglio Guerrieri per fidanzato

Insano, lo so. Eppure I cinque casi li ho letto in un fiato. Praticamente in una settimana.
Mi avevano già raccomandato Carofiglio. Mi avevano detto: fanculo ai polar, il giallo italiano rispecchia più fedelmente ogni fenomeno di una società che uno squallido romanzo poliziesco svedese. Mi avevano detto che il giallo italiano é il sommo della letteratura contemporanea nell’Italia di oggi, da non svalutarlo, da non trascurarlo. Così quando questo cofanetto apparve nel catalogo dell’Audible, lo scaricavo tempestivamente.
Qui tutto è perfetto. Semplicemente non sono capace di trovarci un momento debole, una scena meno riuscita. E lo dico a un audiolibro che dura quasi 35 ore. Il protagonista, con le sue battute goffe, gusti musicali antiquati e qualità spirituali è così ben fatto che quasi quasi gli senti il sudore, il respiro. L’ambientazione, i ritmi, i dialoghi, l’atmosfera, il messaggio sono elaborati alla perfezione. E tutto questo letto dall’autore da professionista.
Mi commovevano ed appassionavano soprattutto i brani di dialogo interno fra Guerrieri e Guerrieri. I dubbi, i pro e contra morali ed etici, le ponderazioni giuridiche ci aggiungevano un tocco molto credibile ed amabile. Tutta la serie sa di vita, di Bari, di italianità, a non dir altro.
Temo la mia avventura con il Carofiglio non finisce qui. Ci sono altri 10 libri su Audible a disposizione...